Wikia

Marvel Database

Home

580pagine in
questa wiki
Discussione0
Benvenuti nel Marvel Database Project,
il wiki gratuito sulla Marvel Comics a cui tutti possono contribuire.
Il Marvel Database italiano contiene 580 articoli e 24.000+ immagini.
Oggi è il 29 , settembre 2016.

La storia della Marvel Logo.png anche nota ai fan come la Casa delle Idee

Spiderman.gif

La Marvel iniziò le sue pubblicazioni nel campo dei fumetti nel lontano 1939 ma in quel periodo non era conosciuta come Marvel. Nella sua storia editoriale ebbe moltissimi nomi ma i più conosciuti sono tre: Timely, Atlas e naturalmente Marvel. Iniziò le sue pubblicazioni con Marvel Comics che contenenva storie di Sub-Mariner e Human Torch. Personaggi che nel 1940 ebbero una prorpria testata. In quegli anni a causa della seconda guerra mondiale e della propaganda anti-nazista i fumetti che andavano per la maggiore erano quelli che combattevano contro l'asse e non a caso nacque Capitan America. Creato da Joe Simon & Jack Kirby. Su questa scia nascevano albi come All-Winners e Young Allies. Con la fine della guerra l'interesse nel genere bellico diminuì fino alla chiusura di testate come Capitan America mentre Human Torch e Sub-Mariner cambiarono rispettivamente nome in Love Tales e Best Love. Fu così che l'interesse del pubblico si orientò su generi molto meno impegnativi e più evasivi fino al punto che il "Giallo" ed il "Western" vennero alla ribalta. La Marvel non si fece attendere e pubblicò Kid Outlaw, Two-Gun Kid e Rawhide Kid per il genere "Western". Nei successivi anni 50 il fumetto "Horror" cominciò ad avere un certo successo e con il marchio Atlas vennero pubblicati molti albi. A causa di una campagna moralista venne varato il Comics Code e le scene violente scomparvero completamente dagli albi. Sempre negli anni 50 anche la fantascienza cresceva di interesse e la Marvel pubblicò albi come Strange Tales (Dr. Strange), Journey into Mystery (The Mighty Thor), Tales to Astonish (Ant-Man), Tales of Suspense (Capitan America e Iron Man) e Amazing Adventures. Quest'ultimo albo cambiò poi nome in Amazing Adult Fantasy poi in Amazing Fantasy ed infine in Spider-Man la creazione più riuscita della Marvel. Sempre curata da Stan Lee e Steve Ditko. Nel Novembre del 1961 venne pubblicato Fantastic Four #1 e la vera sorpresa fu che questi eroi oltre a vivere le loro avventure come I Fantastici Quattro, vivevano anche le loro vite e soffrivano, amavano, odiavano insomma avevano tutte le caratteristiche presenti nell'animo umano. Le emozioni. E fu così che venne coniato lo slogan: Super-eroi con Super-problemi. Questa seconda età del fumetto super-eroistico venne chiamata Silver Age. E grazie alla genialità e creatività di persone come Stan Lee, Jack Kirby, Steve Ditko, Joe Simon, ecc... possiamo apprezzare i fumetti Marvel come li conosciamo ora. Il resto è storia.

Novità della settimana
Novità del mese





































Marvel Database Project International

Questo è il Marvel Database Project in lingua It1.png Italiana. Avviato nel 2007, attualmente contiene 580 articoli.
Il database esiste anche in altre lingue:


  • In sviluppo:
    De1.png Deutsch (Tedesco) · Fr1.png Français (Francese) · Pl1.png Polski (Polacco) · Pt1.png Português (Portoghese) · Ru1.png Русский (Russo)

Avvia un nuovo Marvel Database nella tua lingua