FANDOM


Character Template HelpHelp.png
Gladiatore

Vero Nome
Information-silk.png
Kallark
Alias Corrente
Information-silk.png
Gladiatore

Identità
Information-silk.png

Allineamento
Information-silk.png

Appartenenza
Information-silk.png
Consiglio Galattico, Devastori, ex Guardia Imperiale

Parenti
Kubark (figlio), Xenith (cugino)

Universo
Information-silk.png

Base Operativa
Chandilar, Gallasia di Shi'ar

Caratteristiche
Genere
Information-silk.png

Altezza
Information-silk.png

Peso
Information-silk.png
595 £

Occhi
Information-silk.png

Capelli
Information-silk.png

Caratteristiche Particolari
Porpora

Stato
Cittadinanza
Information-silk.png
Shi'ar Empire , Strontian

Stato Civile
Information-silk.png

Occupazione
Pretoriano, Maesta, ex Capitan Universo

Educazione
Processo di formazione Gladiatori

Origine
Origine
Strontiano

Luogo di Nascita
Strontia, Impero Shi'ar


Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Sconosciuta
Sconosciuta

Storia

Kallark è un membro della razza degli Strontiani. Il suo popolo ha giurato fedeltà al trono Shi'ar. Tutti gli Strontiani nascono con dei grandi poteri ma riesco ad utilizzarli al meglio solo quando sono completamente dedicati ad uno scopo. Per provare la loro fedeltà e temendo una rivolta, l'imperatore T'Korr ordinò ai cadetti candidati alla Guardia Imperiale di uccidere il consiglio degli anziani di Strontia. Solo Kallark forte di una fedeltà incrollabile, riuscì nell'impresa, mentre i suoi compagni furono uccisi quando la loro devozione vacillò rendendoli deboli. Come ricompensa per le sue azioni, Kallark venne nominato Pretore (leader) della Guardia Imperiale Shi'ar. Per anni Gladiatore ha ricoperto questo ruolo, entrando spesso in contatto con diversi supereroi (soprattutto gli X-Men) sempre in difesa dell'imperatore (D'Ken prima e Lilandra poi). In un'occasione Gladiatore sì infiltrò come prigioniero (con la falsa accusa di tradimento) nel carcere intergalattico Kyln, per indagare sul risveglio della Creatrice lì imprigionata. Con l'aiuto di Thanos e Star-Lord riuscì a trovare un modo per imprigionarla definitivamente. Gladiatore fu anche uno dei combattenti che Adam Warlock reclutò per combattere il Campione dell'Universo che aveva schiavizzato il pianeta Skardon, tuttavia uscì malamente sconfitto da un incontro di pugilato con il Campione. Kallark, fedele al trono Shi'ar indipendentemente da chi lo ricopre, mantenne il suo ruolo anche durante il regno di Vulcan. Quando Vulcan morì in seguito ad uno scontro con Freccia Nera al culmine della Guerra dei Re, non essendo sopravvissuto nessuno della linea di successione In quanto Lilandra era stata da poco assassinata), Gladiatore, sebbene riluttante, accettò l'offerta di diventare il nuovo Majestor dell'Impero e si dimostrò un ottimo leader durante la guerra con il Cancroverso. Superata la crisi, pur mantenendo il suo incarico, accettò l'offerta di Cosmo di entrare a far parte del gruppo dei Devastatori insiema ad altri eroi cosmici. Con loro, riuscì a protegge Galador dagli Spettri Neri e si oppose al tentativo della Chiesa Universale della Verità di far rivivere il Adam Warlock. Kallark ha un figlio, Kubark, noto anche come Kid Gladiator, che per punizione viene inviato sulla Terra per punizione e iscritto alla Scuola Jean Grey School for Higher Learning fondata da Wolverine per imparare di più sui suoi poteri.

Poteri e Abilità

Poteri

Forza Superumana: Gladiator possiede una tremenda forza fisica, gli esatti limiti sono sconosciuti, probabilmente è quasi illimitatà visto che dipende dalla sua fiducia in se stesso. Egli ha dimostrato parecchie gesta incredibili come sconfiggere Colosso con relativa facilità, spezzo la schiena di Hyperion, mise in stallo per un periodo di tempo prolungato Thor e sconfiggendolo nella loro prima battaglia, ma Gladiator fù sconfitto nel secondo, e frantumato pianeti con la forza dei soli pugni

Velocità Superumana: Gladiatore è in grado di correre e muoversi a una velocità notevolmente maggiore rispetto a quella del migliore atleta umano. Il limite esatto della sua velocità è sconosciuta, visto che dipende dalla sua fiducia.

Resistenza Superumana: Gladiatore possiede una straordinaria resistenza fisica. I suoi muscoli generano molte mene tossine della fatica. Gladiatore è in grado di esercitare se stesso alla massima capacità per almeno diversi giorni prima di stancarsi.

Durevolezza Superumana: Gladiator è molto più resistenti alle lesioni fisiche rispetto agli esseri umani. Può sopravvivere nel vuoto dello spazio, a esplosioni, colpi e raggi di potenti esseri superumani. Gladiator è anche altamente resistente alle temperature estreme, infatti una volta nuota in una stella. Egli stesso ha effettivamente resistito alla potenza di una supernova e ha i raggi di Tyrant, una ex creatura di Galactus. Il livello della sua durata dipende dalla sua fiducia.

Riflessi Sovrumani: I riflessi del Gladiator sono ugualmente intensificati e sono superiori a quelli della migliore atleta umano.

Volo: Sfruttando e manipolare gli anti-gravitoni, Gladiator è in grado di volare. La velocità del Gladiator rivaleggia con quella delle astronavi più veloci. La sua velocità è minimo 100 volte la velocità quella della luce, visto che volo da Plutone alla Terra in una manciata di secondi.

Visione Termica: È in grado di emettere fasci di calore definiti più caldi di una stella. Sono in grado di bucare la pelle di Hulk. Questi fasci sono stati anche in grado di annullare la visione atomica di Hyperion, creando un enorme esplosione che rese temporaneamente inconscenti entrambi gli avversari.

Visione Microscopica: Gladiator possiede la capacità di vedere oggetti estremamente piccoli e immagini oltre il livello sub-atomico.

Super Soffio: Grazie alla sua incredibile capacità polmonare, Gladiator è anche in grado di attirare grandi quantità di aria e poi espellere per creare veri e proprio tornadi. Egli può anche rusarlo per congelare gli obiettivi.

Resistenza Psichica: Gladiator è in grado di provocare una contro-forza contro gli assalti telepatici e sonde. Tuttavia, telepati di potenza sufficiente sono in grado di penetrare le sue difese psichiche in una certa misura.

Abilità

Gladiator è altamente qualificato nelle arti di combattimento della Shi'ar, con molti anni di esperienza contro nemici di ogni tipo, personalmente addestrato da Deathbird.

Livello di Forza

Classe 100: Gladiatore è uno dei personaggi Marvel più forti al livello puramente fisico, sposto asteroidi e pianeti, e mise in difficoltà esseri forzuti come Hyperion, Thor e la Cosa

Debolezze

I poteri superumani di Gladiatore sono strettamenti legati alla sicurezza di sé per cui, se dubita della possibilità di vincere uno scontro. diventa più debole e può essere facilmente ferito.

Armamentario

Armi

Gladiatore porta un dispositivo Shi'ar che aiuta a stabilizzare oggetti massicci che solleva. Egli può avere altri dispositivi che contribuiscono ai suoi poteri

Note

Ha mostrato di essere molto longevo ma non è stato rivelato se questa è una sua naturale abilità o un effetto del processo potenziante

Curiosità

I poteri del personaggio si considerano ispirati a quelli di Superman, anche se potrebbe anche essere ispirate da lun-El dalla Legione dei Supereroi (la maggior parte dei membri della Guardia Imperiale create da Dave Cockrum erano basati su legionario.) Il nome Kallark è un combinazione di "Kal" e "Clark", i due alias di Superman

Links

Cerca e Discuti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale