Fandom

Marvel Database

Emil Blonsky (Terra-616)

585pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Character Template HelpHelp.png
Vero Nome
Information-silk.png
Emil Blonsky
Alias Corrente
Information-silk.png

Altri Alias
Information-silk.png
Abomination, Agente R-7

Identità
Information-silk.png

Allineamento
Information-silk.png

Appartenenza
Information-silk.png
Rhino, MODOK

Parenti
Nadia Dornova (ex-moglie)

Universo
Information-silk.png

Base Operativa
Mobile

Caratteristiche
Genere
Information-silk.png

Altezza
Information-silk.png
2,03 m (Abominio); 1,78 m (Blonsky)

Peso
Information-silk.png
979 lbs (445 kg) (Abominio); 82 kg (Blonsky)

Occhi
Information-silk.png
Verdi, (Abominio); Blu (Blonsky)

Capelli
Information-silk.png
Nessuno, (Abominio); Biondi (Blonsky)

Pelle

Caratteristiche Particolari
Abominio ha la pelle verde e squamosa, due dita per ogni piede, orecchie palmate, e una fronte increspata. Egli possiede anche un corpo massiccio e muscoloso con proporzioni nettamente superiori a quelli di un ordinario essere umano.

Stato
Cittadinanza
Information-silk.png
Croato (precedentemente Yugoslavo)

Stato Civile
Information-silk.png

Occupazione
Criminale professionista; ex agente segreto, fuggitivo, professore universitario

Educazione
Non-specificata laurea in lettere

Origine
Origine
Da spia comunista alla Base Gamma nel Nuovo Messico, Blonsky attivò la macchina a raggi gamma del dottor Bruce Banner e bombardò se stesso con un dosaggio maggiore di raggi gamma di quello che mutò Banner in Hulk. Poiché le specifiche mutazioni dei raggi gamma è determinata dalle variazioni di materiale genetico, la trasformazione di Blonsky determinò una forma meno umana di aspetto rispetto ad Hulk.

Luogo di Nascita
Zagabria, Croazia (ex-Iugoslavia)

Creatori
Information-silk.png

Prima apparizione
Prima apparizione in Italia

Sconosciuta

Storia

Emil Blonsky era una spia comunista Iugoslava che si infiltrò nella base della US Air Force nel Nuovo Messico, comandata dal generale T.E. "Thunderbolt" Ross e dove il Dr. Robert Bruce Banner, il fisico nucleare, che divenne Hulk, condusse molti dei suoi esperimenti con le radiazioni gamma. Blonsky fece vari tentativi per sabotare i missili della base che erano vitali per la difesa degli Stati Uniti. Anche se ogni tentativo fu sventato a malapena, l'Air Force ancora non sapeva chi era il sabotatore.

L'enigmatico alieno conosciuto come lo Straniero decise che il popolo della Terra non era abbastanza responsabile per usare le loro armi nucleari con saggezza. Lo Straniero mise il Hulk sotto il suo controllo ed intendeva servirsi di lui per distruggere l'umanità. Tuttavia, il controllo dello Straniero non si estendeva alla persona di Bruce Banner. Appena Hulk si ritrasforò in Banner, lo scienziato decise di suicidarsi per salvare il mondo da un Hulk controllato dallo Straniero. Banner si fece strada nel suo laboratorio alla base della Air Force e si preparò ad attivare una macchina che lo avrebbe bombardato con radiazioni gamma sufficienti ad ucciderlo.

Hulk contro Abominio.jpg

Hulk contro Abominio

All'insaputa di Banner, Blonsky si nascondeva nel laboratorio, dove stava fotografando le apparecchiature per radiazioni gamma di Banner. Agenti di sicurezza irruppero nel laboratorio e portarono via Banner. Ignorando la natura della macchina che Banner stava per usare su se stesso, Blonsky rimase in piedi davanti alla macchina e la attivò. La macchina lo bombardò con un dosaggio più concentrato e intenso di radiazione gamma che Banner stesso aveva ricevuto dal l'esplosione nucleare che per primo lo aveva trasformato in Hulk. Come Banner, Blonsky aveva qualche incognita genetica nel suo corpo che lo salvò dall'essere ucciso da una tale grande dose di radiazioni gamma. Invece, la radiazione ebbe un immediato effetto mutageno su Blonsky, trasformandolo mostro simile ad Hulk dalla pelle verde che la figlia del generale Ross soprannominò l'Abominio.

L'Abominio acquisì una maggiore forza rispetto a quella di Hulk , ad un livello "normale" di forza di quest'ultimo, e, a differenza di Hulk, Abominio mantenne la sua piena intelligenza umana. Tuttavia, Abominio non poteva trasformarsi di nuovo in una forma umana normale. Invaghito del suo nuovo potere, l'Abominio picchiò Hulk quasi a morte e rapì Betty Ross. Il Generale Ross era così timoroso per la sicurezza di sua figlia al punto che ordinò che Hulk fosse rianimato al fine di inseguire l'Abominio. Quando il confidente di Banner, Rick Jones, implorò l'aiuto di Hulk, Hulk si liberò dal controllo mentale dello Straniero, trasformandosi ancora una volta in Banner. Con la cooperazione Generale Ross, Banner attivò un potente dispositivo di generante radiazioni gamma che aveva inventato direttamente per Abominio, causando il rapido diminuire della forza dell'Abominio.

Tuttavia, Banner si agitò così tanto da diventare Hulk e distrusse i controlli dell'arma, causondo lo spegnimento prima che la forza del Abominio fu ridotta al di sotto dei livelli sovrumani. La forza di Abominio rimase ai livelli che possedette da allora, superiore a quella normalmente posseduta da Hulk, ma che Hulk potrebbe superare una volta divenuto sufficientemente arrabbiato. Hulk infuriato attaccò e sconfisse Abominio. Lo Straniero, guardando da lontano, rimase talmente impressionato dall'eroismo di Banner/Hulk al punto di decidere che ci poteva essere davvero speranza per l'umanità. Lo Straniero trasportò Abominio alla sua base su un altro pianeta, con l'intenzione di usarlo come un agente in attività future.


Nello Spazio

L'Abominio in seguito apparve come risultato di un incantesimo lanciato da una congrega di streghe. Le streghe cercavano di dimostrare il loro potere uccidendo l'alieno Silver Surfer e speravano di evocare uno "strumento" in grado di farlo. Blonsky rifiutò di obbedire agli ordini della congrega, tuttavia, e la se ne andò con l'intenzione di soggiogare e dominare il mondo. Anche Silver Surfer similmente sfuggì alla congrega e combattè Blonsky. Alla fine sconfitto, Blonsky fu restituito alle streghe e rimandato sul pianeta dello Straniero.

Tornato sul pianeta dello Straniero, Blonsky cercò di liberare il resto dei prigionieri e li unì in una forza conquistatrice sotto la sua guida. Ci riuscì in parte utilizzando dispositivi dello Straniero per trasportare il dio Thor sul pianeta, ma una volta che Thor apprese i veri motivi di Blonsky, sconfisse Blonsky e lo abbandonò.

Lo Straniero affidò poche missioni ad Abominio. Alla fine, Abominio fu salvato dal Mondo dello Straniero e fu preso a bordo di un'astronave aliena, l'Andromeda, dove divenne primo ufficiale. Dopo molti mesi, tornò sulla Terra. Entro in conflitto più volte con Hulk ma fu sonoramente battuto ogni volta.

Dopo una di queste battaglie, l'Abominio fu salvato dalla morte dal Signore della Galassia, un potente essere non-umanoide che schiavizzava civiltà e li costringeva a produrre l'energia che richiedeva per esistere. Il Signore della Galassia impiegò l'Abominio per precederlo nell'attacco di civiltà che potrebbero offrire particolare resistenza alla conquista. L'imperatrice Daydra della razza Sagittariana, reclutò Hulk per sconfiggere l'Abominio, che era diventato noto come il "Devastatore di Mondi". Hulk riuscì a sconfiggere sia il Signore della Galassia che l'Abominio.

In qualche modo, Blonsky si diresse verso un asteroide alla deriva, dove fu salvato dall'alieno Xeron, l'Assassino Stellare, e ad arruolarsi per essere uno dei rematori del capitano Cybor. Blonsky trovò facilmente la strada per diventare primo ufficiale di Cybor, che stava cercando il mostruoso Klaatu. Klaatu era in viaggio verso la Terra, e Xeron incontrò ed arruolò pure Hulk. Hulk e Blonsky si scontrano continuamente fino a quando la nave di Cybor incontrò Klaatu. Durante la battaglia con la bestia, la nave fu danneggiata e Blonsky e Hulk caddero sulla Terra separatamente.

Di nuovo a terra

In qualche modo, l'Abominio fece ritorno nello spazio normale nelle vicinanze della Terra. Una navetta spaziale americana trovò l'Abominio congelato nel ghiaccio, ancora una volta in animazione sospesa, in orbita attorno alla Terra. Fu portato all'attenzione del Generale Ross, e resuscitato dall'ex leader dell'AIM, MODOK, con il quale Ross aveva a tradimento formato un'alleanza. Hulk, temporaneamente possedette l'intelligenza di Banner, e gli fu concessa la grazia presidenziale. Ross, in disaccordo con l'indulto, fece un accordo con MODOK così che quest'ultimo avrebbe resuscitato Abominio e lo avesse preso come un servitore a patto che Abominio uccidesse Hulk. Tuttavia, il resuscitato Abominio, come risultato dell'essere stato sconfitto da Hulk tante volte, aveva una paura patologica ad affrontare Hulk. MODOK sottopose Abominio a un doloroso condizionamento psicologico per fargli più paura di MODOK che di Hulk, e lo mandò contro Hulk. In ogni modo l'Abominio non riuscì a sconfiggere Hulk, e così MODOK usò il suo potere mentale per disintegrare l'Abominio.

Nonostante la sua apparente distruzione, l'essere etereo conosciuto come Tyrannus ricostruì l'Abominio, che aveva continuato ad esistere come una nuvola di atomi liberi. Tyrannus, che era in uno stato simile, decise di fondere i suoi atomi con quelli dell'Abominio. Egli trasferì la coscienza di Blonsky in un corpo umano. L'ex spia si trovò finalmente in grado di condurre una vita normale, anche se brevemente. Intrappolato nella forma di Abominio, Tyrannus tentò di scambiare il tuo corpo con Blonsky. Il processo non riuscì e Abominio divenne una bestia furiosa senza cervello.

Tyrannus, come Abominio, rapì Betty, ora moglie di Banner, in modo che Banner possa utilizzare il bagno nutriente speciale che aveva separato Hulk da Banner, sull'Abominio per rendere Tyrannus di nuovo completo. Hulk e l'agenzia governativa conosciuta come SHIELD interruppe il processo, ma in questo modo apparentemente distrussero la coscienza Blonsky.

Gli alleati di Tyrannus, il Deviante Ghaur e la Lemuriana Llyra, si occuparono della liberazione di Tyrannus, ma così l'Abominio divenne una bestia feroce insensata. Gli eroi She-Hulk e Uomo Ragno lo affrontarono, e l'Abominio fuggì.

In qualche modo trovando la strada per Philadelphia, dove aveva vissuto Blonsky, la personalità di Emil Blonsky improvvisamente si riprese. Quasi all'improvviso, Blonsky fu rapito dalle robotiche Sentinelle. Le Sentinelle speravano di usare Abominio (e lo scienziato potenziato dai raggi gamma Doc Samson) in un test per vedere se potevano sterilizzare gli esseri umani e quindi terminare la percepita minaccia mutante. L'Abominio aiutò i altrettanto rapiti eroi mutanti X-Men a sconfiggere le Sentinelle, ma è venne affrontato dal loro creatore, la dottoressa Cynthia Chalmers. Promettendo a Blonsky le Sentinelle dopo che lei le abbia usate per distruggere i mutanti, Abominio aiutò Chalmers a ricostruire le Sentinelle, ma alla fine fu tradito dal lei e sia lui che i robot furono sconfitti dagli X-Men.

L'Abominio ancora una volta si scontrò con Hulk, questa volta come una pedina del super-genio generato dai gamma chiamato il Capo. Hulk cosparse l'Abominio di rifiuti tossici, sciogliendo così l'epidermide dell'Abominio in poltiglia. Quando in seguito ricomparve, Blonsky aveva cominciato a pedinare sua moglie, Nadia, la quale credeva che lui fosse morto. Un Hulk in miniatura, ora in possesso dell'intelligenza di Banner, lo convinse ad andare avanti.

Blonsky rimase nelle fogne di New York, e cominciò ad attirare seguaci di disadattati e reietti, umani e mutanti. Tra i mutanti vi era compresa ad un certo punto quella chiamata Trenodia, che era vittima del suo potere mutante proprio di recente emerso. I disadattati si chiamavano i Dimenticati (in seguito, gli Abomini), e ha crearono la propria comunità al di sotto di New York. Blonsky servì come loro protettore più di una volta. Ad esempio, quando le fogne di New York divennero un punto focale tra la polizia e i trafficanti di droga, con la comunità dei senzatetto Abomini presi nel mezzo. Hulk, arrivato per aiutare la polizia, combatté Blonsky. Blonsky uccise la maggior parte delle forze di polizia e i giornalisti prima di fuggire.

Trenodia tornò nelle fogne di Blonsky quando fuggì da Sinistro. Lei fu seguita dal suo fidanzato di quel momento, X-Man (Nate Grey), e Blonsky combatté contro di lui, vedendo questo come un tradimento della sua comunità. X-Man usò i suoi poteri psichici per consentire a lui e Trenodia di andarsene.

Più tardi, dei viaggiatori arrivarono da un futuro alternativo governato da un Hulk malvagio chiamato il Maestro. I viaggiatori aiutarono gli Abomini contro la polizia, e rivelarono a Blonsky il destino di Abominio nella loro realtà.

Blonsky venne a considerare il suo rapporto con Hulk come uno status egualitario - erano entrambi brutti, psicologicamente sfregiati e soli. Tuttavia, quando Blonsky apprese del matrimonio di Banner con il suo amore di tutta la vita, Betty, Blonsky sentiva che ora lui era peggio di Hulk. Blonsky apprese che Betty era stata ricoverata in ospedale, e lui la uccise, iniettando il suo sangue gamma-irradiato nella macchina per dialisi di Betty, anche se il mondo pensava che Hulk ne fosse responsabile. Il padre di Betty, il generale Ross, scoprì ciò tracciando Hulk, ed invece, trovò Blonsky. Blonsky, apparentemente abbandonò la sua comunità di senza casa, andò su tutte le furie, distruggendo una città prima di essere affrontato da Ross. Anche Hulk in qualche modo aveva monitorato l'Abominio, e Blonsky rivelò che anche Nadia anche a lui se ne era "andata."

L'Hulk si allontanò da un confronto con Blonsky, sapendo che il suo perdono sarebbe l'unica forma di ritorsione il suo nemico non poteva sopportare. L'Abominio non riusciva a capire e sopportare l'assoluzione del suo nemico, e il suo momento di trionfo gli fu ritorto in una schiacciante sconfitta. Blonsky si rese conto che era diventato ciò che egli aborriva per la maggior parte - lui era la furia, il mostro disumano, non l'Hulk come aveva creduto religiosamente per tutti quegli anni.

Qualche mese più tardi, Blonsky stava lavorando come insegnante di scrittura creativa, anche se ben presto lasciò il lavoro. Dopo aver rivelato a Banner che il cadavere della sua defunta moglie era criogenicamente conservato, il generale Ross, ancora in lutto, manipolò Hulk ad attaccare e quasi ad uccidere Blonsky. Ross convinse il genero che era giunto il momento di portare Blonsky davanti alla giustizia. La battaglia senza esclusione di colpi tra Abominio e Hulk distrusse una città e devastò la campagna circostante, infine con la conseguente cattura di Abominio che fu posto in custodia militare. Come punizione, Blonsky fu costretto a guardare un ciclo di film di se stesso e sua moglie prima della sua trasformazione, rendendo la sua incarcerazione un ricordo costante di ciò che aveva perduto.

Quando Bruce Banner era in fuga dalla misteriosa organizzazione sotterranea conosciuta solo come Casa Base, incontrò inaspettatamente la moglie di Blonsky, Nadia, che viveva in una casa isolata nel deserto. Nadia offrì riparo a Banner e tra i due nacque su un'amicizia intima. Allo stesso tempo, gli agenti di Casa Base, si infiltrarono nel carcere dove era prigioniero Blonsky e fecero un patto con lui - la promessa di rilascio e ricongiungimento con la moglie Nadia in cambio della sconfitta e la cattura di Hulk. Nonostante l'apparente tradimento dell'agente S-3, Blonsky fu inavvertitamente liberato e ben presto si trovò di fronte Banner e Nadia. Nadia quindi rivelò il suo vero scopo per essere venuta negli Stati Uniti - ritrovare suo marito e sfogare la sua vendetta per gli anni subito in un matrimonio fisicamente abusivo da parte sua. Durante il confronto, Banner si trasformò in Hulk e le due bestie lottarono, con Hulk che ne uscì vittorioso.

Morte

Abominio alla fine si scontrò con Hulk Rosso (in realtà un mutato Thunderbolt Ross) in Russia che, dopo aver selvaggiamente malmenato l'Abominio quasi in fin di vita, lo uccise in rappresaglia per la morte di Betty Ross

Durante la Guerra del Caos, Blonsky fu resuscitato dal Re del Caos e inviato insieme a Zom ad localizzare e resuscitare la Morte e sconfiggere gli Incredibili Hulks. Dopo aver combattuto il gruppo che erano impreparati ad il suo nuovo livello di potere e dopo aver ferito gravemente Rick Jones, Abominio trovò il corpo ospite della Morte, Marlo Jones. Dopo essere stato battuto dagli Hulks e i loro risorti alleati, Emil richiamò Brian Banner. Dopo la sconfitta di Banner, Blonsky venne ucciso da Marlo quando questi fu potenziata dalla Morte.

Poteri e Abilità

Poteri

La radiazione gamma che ha mutato il corpo di Abominio ha rafforzato la sua struttura cellulare e ha aggiunto, da qualche fonte ancora sconosciuta, oltre 900 chili di midollo osseo e tessuti al suo corpo. A differenza di Hulk, la trasformazione di Abominio si è dimostrata stabile; lui non può cambiare e avanti indietro tra la sua condizione umana e il suo stato sovrumano.

Forza Superumana: L'Abominio possiede una grande forza sovrumana, che gli permette di sollevare in eccesso alle 100 tonnellate. Anche se la forza di Abominio sorpassa quella di Hulk al normale livello di "calma" funzionale di Hulk, Hulk possiede una ghiandola surrenale appositamente adattata le cui secrezioni innescano il rilascio di quantità molto maggiori di forza fisica in corrispondenza al suo stato emotivo, mentre l'Abominio non ne è in grado. Quindi, la forza di Abominio non subisce fluttuazioni come il quella di Hulk. I suoi pugni sono in grado di colpire con una forza massima pari a 225 kg di TNT. La grande forza di Abominio si estende anche nei muscoli molto sviluppati e potenti delle sue gambe, che gli permettono di saltare grandi distanze. Egli può saltare 265 metri direttamente in aria. Egli è stato capace di coprire una distanza di 3 km in un solo balzo.

Resistenza Superumana: La muscolatura molto avanzata di Abominio produce di gran lunga meno tossine da fatica durante l'attività fisica rispetto alla muscolatura di un ordinario essere umano. Egli è in grado di applicarsi fisicamente alla massima capacità per diversi giorni prima che l'accumulo di tossine da fatica nel suo sangue comincino a debilitarlo.

Durevolezza Superumana: Oltre alla grande forza, i tessuti corporei di Abominio sono sostanzialmente più duri e più resistenti alle ferite de i tessuti di un ordinario essere umano. La pelle dell' Abominio è in grado di sopportare grande calore senza formazioni di vesciche, fino a 1900° C, grande freddo senza congelare, fino a -115° C, e grossi impatti senza ferirsi. Il suo corpo è anche in grado di resistere a forze d'impatto tremendo, come proiettili di artiglieria e potenti colpi di energia, senza riportare ferite.

Fattore di Guarigione e Rigenerazione: Nonostante la sua grande resistenza fisica, è possibile ferirlo. Tuttavia, egli possiede un accelerato fattore di guarigione simile a quello posseduto da Hulk. Come tale, è capace di rigenerare grandi quantità di tessuto danneggiato o distrutto con velocità ed efficienza di molto superiore ad un normale essere umano. Mentre la piena portata dei suoi poteri di guarigione non sono noti, essi sono comunque inferiori a quelli di Hulk in quanto i poteri curativi di Hulk, proprio come la sua forza, aumentano man mano che aumenta la sua rabbia. L'Abominio è anche immune da tutte le malattie ed infezioni terrestri conosciute.

Animazione Sospesa: Estremo dolore, freddo estremo, o la mancanza prolungata di ossigeno può causare ad Abominio di entrare in uno stato di animazione sospesa simile al coma, in cui lui può sopravvivere, magari a tempo indeterminato.

Abilità

Emil Blonsky era un abile spia prima della sua trasformazione in Abominio, e parlava fluentemente il russo, ma dal momento della sua trasformazione, non lo può più parlare. E 'anche un formidabile combattente nel corpo a corpo, preferendo utilizzare tecniche di combattimento da strada che gli consentono di sfruttare appieno la sua grande forza.

Livello di Forza

Supera quella di un Hulk "calmo". Solleva in eccesso alle 100 tonnellate.

Debolezze

Simile ad Hulk in quasi ogni modo, l'Abominio differisce da Hulk in tre modi: 1. Egli è in grado di tornare in forma umana. 2. La sua forza non aumenta con la rabbia come succede ad Hulk. 3. Si rigenera da danni ad un tasso più lento rispetto ad Hulk.

Links

Cerca e Discuti

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale